Nebbiolo Sommet Valle d’Aosta D.O.P.

I Rossi Les Crêtes: Nebbiolo Sommet.  Rosso rubino, al naso fruttato con nuances balsamiche. Al palato sapido e leggermente speziato con una forte identità di montagna.Vitigno: Nebbiolo 100%

Bottiglie annue prodotte: 3300

Primo anno di produzione: 2015 

Vinificazione: selezione delle uve e diraspatura, fermentazione a bacca intera per 10 giorni a temperatura di 23 °C, con follature quotidiane. Maturazione di 12 mesi in vasca di rovere francese da 25Hl. Affinamento in bottiglia di 1 anno.

Note organolettiche: rubino-cerasuolo. Al naso fruttato (mora, ciliegia), con note di viola e nuances balsamiche. Al palato elegante, sapido, fresco, morbido e leggermente speziato. Finale persistente.

Abbinamenti: primi piatti, carni rosse, formaggi di media e lunga stagionatura.

Temperatura di servizio: 16/18 °C.

Curiosità: Il Nebbiolo, tipico del Piemonte, è da sempre presente anche in Valle d’Aosta, dove viene tradizionalmente coltivato col nome di Picotendro, nel fondovalle alluvionale di origine glaciale (nelle zone vocate di Arnad e Issogne). Les Cretes si dedica alla vinificazione di questa varietà storica, per valorizzarne l’identità di montagna. Prende così vita il Nebbiolo “Sommet”, che in francese significa Cima, in onore delle montagne che circondano i suoi vigneti. 

Scarica la scheda tecnica in PDF Riconoscimenti Richiedi informazioni su questo vino