Fumin Valle d’Aosta D.O.P.

I Rossi Les Crêtes: Il Fumin è vinificato per la prima volta in purezza da Les Cretes nel 1993, rivelandosi un vino di grande eleganza, adatto al lungo affinamento in bottigliaVitigno: rosso, Fumin 100%.

Produzione annua: 12.000 bott.

Vinificazione: diraspatura di uva refrigerata, fermentazione di 12 giorni in acciaio inox a temperatura di 24°C, con rimontaggi giornalieri. Maturazione di 12 mesi in rovere francese da 300 l. Affinamento in bottiglia di 6 mesi.

Note organolettiche: rubino intenso con riflessi violacei. Al naso fruttato, con sentori di cuoio e spezie. Di grande carattere, al palato è succoso e fragrante con tannini morbidi e note di vaniglia, ginepro e tabacco. Persistente, con liquirizia sul finale.

Temperatura di servizio: 17/18 °C

Abbinamenti: carni rosse e selvaggina, formaggi di media e lunga stagionatura.

Curiosità: il nome Fumin deriva dal color grigio fumo dei suoi acini, ricchi di pruina. Tradizionalmente utilizzato nei tagli per l’intenso colore, rischia l’estinzione negli anni ‘70 quando, salvato dai vignerons locali, entra a far parte della Doc Valle d’Aosta. E’ vinificato per la prima volta in purezza da Les Crêtes nel 1993, rivelandosi un vino di grande eleganza, adatto al lungo affinamento in bottiglia

Scarica la scheda tecnica in PDF Riconoscimenti Richiedi informazioni su questo vino