Neige d’Or Valle d’Aosta bianco D.O.P.

Vitigni: blend di varietà a bacca bianca coltivate in Valle d’Aosta.

Età vigneti: 30 anni.

Terreno (tipo, esposizione e altimetria): Morenico, sciolto e sabbioso. Vigneti esposti su entrambi i versanti con altimetria da 350 a 700 m slm.

Primo anno di produzione: 2015. Bottiglie annue prodotte: 3300.

Superficie, forma di allevamento, densità di impianto, resa: 0.80 ha, controspalliera a Guyot, 7500 piedi per ettaro, 50 q/ha. Vendemmia tardiva.

Vinificazione: Selezione, refrigerazione e pressatura soffice a grappolo intero delle uve; fermentazione parte in tino di rovere francese da 30 hl e parte in barriques di rovere francese da 300 l. Permanenza “sur lies” di 12 mesi e affinamento in bottiglia di 18 mesi.

Note organolettiche: Di un bel giallo paglierino, si esprime al naso sulle note fruttate, floreali e speziate. Al palato armonico, consistente e complesso con chiusura persistente di grande eleganza. La temperatura di servizio è 13/15 °C.

Abbinamenti: grande cucina internazionale, primi piatti importanti, piatti a base di pesce, carni bianche, formaggi di breve o media stagionatura e cremosi.

Curiosità: Il Neige d’Or è un ricco blend di uve a bacca bianca, selezionate e vinificate con l’esperienza di oltre 40 anni, su diverse varietà con diversi tipi di affinamento. Il nome Neige d’or trae ispirazione dalla preziosità della cuvée e dal candore della neve che imbianca le montagne valdostane.

 

Scarica la scheda tecnica in PDF Riconoscimenti Richiedi informazioni su questo vino