Nebbiolo Sommet Valle d’Aosta D.O.P.

Vitigno: Nebbiolo 100%,

Zona di produzione: ARNAD e ISSOGNE

Età vigneti: 30 anni

Terreno (tipo, esposizione e altimetria): sedimento glaciale, alluvionale, limo. Esposizione Sud-Est/Nord-Ovest. Altim. 350m slm

Primo anno di produzione: 2015 Bottiglie annue prodotte: 3300

Superficie, forma di allevamento, densità di impianto, resa: 0.80 ha controspalliera a Guyot , 7500 piedi/ha 55 q/ha

Vendemmia: fine ottobre/inizio novembre

Vinificazione: 20 gg in acciaio. 12 mesi botte rovere (25 Hl)

Note gustative: rubino-cerasuolo luminoso. Al naso mora, ciliegia, viola, con nota balsamica. Al palato polpa succosa, precisa e sapida che persiste lungamente esprimendo l’eleganza della montagna.

Abbinamenti: salumi di montagna, salumi freschi e prosciutti, carni bianche e rosse, fontina di alpeggio e formaggi.

Temperatura di servizio: 16/18 °C.

Curiosità: Il biotipo Nebbiolo, presente nel fondovalle alluvionale di origine glaciale di Arnad e Issogne, ci riporta alle origini della viticoltura in Valle d’Aosta.
Questo vino nasce dal desiderio di vinificare e valorizzare una varietà tradizionale, allevata a controspalliera e potata a Guyot e vendemmiata dopo la maturazione tecnologica.

Il risultato è un vino di grande carattere e finezza, espressione di questi “terroirs” di montagna. Sommet significa cima, con uno sguardo rivolto alle nostre montagne.

Bicchiere consigliato: Grand Ballon

Scarica la scheda tecnica in PDF Riconoscimenti Richiedi informazioni su questo vino