Mon Rouge – Vino Rosso

Vitigni: uvaggio di uve locali ed internazionali. Uva a bacca nera.

Zona di produzione: vigneti vari di proprietà aziendale ubicati nei comuni di: Aymavilles AO), St. Pierre (AO), Gressan (AO), St. Christophe (AO) e Aosta AO).

Terreno: morenico, sciolto, sabbioso presentante varie pendenze, esposizioni e giaciture. Altitudine 500/600 m. s.l.m..

Primo anno di produzione: 1995.  

Bottiglie annue prodotte: 40.000.

Superficie: 4,00 Ha sistema a Guyot; 7500 piedi per ettaro, filari a ciglione e ritocchino. Resa 10.000 Kg/Ha.

Vendemmia: manuale, metà ottobre.

Vinificazione: fermentazione di 7 giorni in acciaio inox (temperatura 28/30 °C), rimontaggi giornalieri. Affinamento di 6 mesi in acciaio.

Caratteristiche organolettiche: colore rosso rubino. Fresco, immediato, delicato, al naso floreale e fruttato. In bocca, morbido e delicato.

Abbinamenti: antipasti misti, salumi, primi piatti (minestre di cereali, paste, zuppe) sformati, frittate di verdure, carni bianche e rosse, formaggi delicati di breve e media stagionatura.

Temperatura di servizio: 15/17 °C.

Curiosità: premier millésime de production 1.991. Le Petit Rouge est le cépage autochtone le plus diffusé en Vallée d’Aoste. Il est cultivé depuis des époques très anciennes dans nos zones de montagne, il appartient à la famille des “Orious”, mère de toutes les variétés valdôtaines.

Bicchiere consigliato: ballon piccolo.

Scarica la scheda tecnica in PDF Richiedi informazioni su questo vino